Translate

venerdì 28 febbraio 2014

Chips


La mia mente farà crick o farà crock?
Dopo 4 lunghi e infiniti anni io, finalmente, mi sveglio e sto bene. Mi guardo intorno senza pensare a cosa manca in questa vita, agli spazi vuoti all’interno di casa, al silenzio che mi accompagna nelle ore che passano.

martedì 25 febbraio 2014

The Versatile Blogger Award






Le luci sono forti e mi accecano, le gambe stentano a sorreggermi.
Sento la tensione salire e scendere nelle vene, le mani sudano e si serrano in pugni.
Stringo forte a me il foglio con il mio discorso.
Mi chiamano.
Pronunciano il mio nome.
Salgo sul palco per ritirare il premio tra gli applausi della folla e la testa che gira.

sabato 15 febbraio 2014

E questo é quanto (e tanto)



Ore 7:00
Suona la sveglia.
Non importa che sia sabato, devo alzarmi.
Devo lavorare, devo "portare i soldi a casa"!
Non so se la mia sia incoscienza ma, nonostante il terribile stato di povertà in cui siamo finiti in questo ultimo mese, io tiro avanti, senza preoccuparmi troppo.
A volte mi fermo e mi domando come faremo. A volte.
La maggior parte del tempo mi sento sicura che finirà, che torneranno ad entrare un po' di soldi, mica tanti, quelli che bastano per pagare le bollette e fare la spesa.

giovedì 13 febbraio 2014

lunedì 3 febbraio 2014

Spararsi



Nonostante il periodo color marrone shit, non userò armi contro la mia persona.
Non le userò nemmeno contro i politici, contro chi ha i soldi che io non ho, contro chi si gratta le balle dalla mattina alla sera senza problema alcuno e nemmeno contro chi vota ancora pdl.
Perché il punto non è questo.
Nel mirino della mia attenzione non c'è tutto quello che non ho e non sono in generale.
Il bersaglio è lì, pulito e immobile, lo vedo bene.